Salta il menù
Dona oraSostienici con il 5x1000

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Confuso...

Discussione avviata da Marco il 3 ottobre 2017

Ho astigmatismo molto elevato, ipermetropia...con tutte le lenti a contatto vedo max 8/10...occhio destro pigro..
Sto iniziando a fare dei giri tra dottori...
Dopo i primi 2 dottori, la situazione è tragicomica, ma non c’è niente da ridere..mi servono pareri...ecco cosa hanno detto i dottori...premetto che non farò i nomi...

Dottore 1....occhio perfetto per operazione, al massimo ci potrà essere un residuo di 0,75...tecnica prevista prk. Nel caso si verificasse il residuo, si corregge con occhiali o lenti. TUTTO FANTASTICO NO?

Dottore2...occhio perfetto per operazione ma al massimo si può arrivare ad una visione di 8/10, ovvero il massimo è quello ottenibile col massimo delle correzioni degli occhiali, appunto 8/10. L’unica tecnica consigliata è la Femtolasik, perché con prk ci sarebbero problemi post operatori. Dottore fa capire che il gioco non vale la candela.

Ho fatto 2 visite ed ho sentito già tutto e il contrario di tutto.

Detto questo ho due strade...andare dal miglior dottore d’Italia, sperando che sia onesto oppure per paura di sbagliare lasciar perdere.
Una cosa è certa...sentendo le parole del secondo, tremavo perché pensavo all’operazione del primo...
Chissà forse sbaglia il secondo...ma se poi avesse ragione, mi rovinerei col primo...insomma è un bel dilemma...
Scusate se mi sono dilungato...ma dovevo illustrare per bene il tutto.

Quello che non riesco a capire è...è vero che col laser non si può mai superare la visione degli occhiali?
(Cosa che si legge anche sul prospetto informativo, se non ho letto male...)
Quello che poi non ho capito è la scelta della tecnica prescinde dal tipo di difetto ?

risposta dell'oculista

Confuso...

Risposta di Oculista

Scritto il 4 ottobre 2017

Gentile utente,
la cosa fondamentale da chiarire è che con la chirurgia refrattiva, aldilà della metodica utilizzata, si può ottenere una capacità visiva, nel migliore dei casi e quindi in assenza di complicanze, pari a quella che il soggetto possedeva prima del trattamento con la correzione con occhiali e/o lenti a contatto. Per ulteriori chiarimenti sarebbe opportuno che lei ci contatti telefonicamente al numero verde 800068506, attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 00 alle 13 00.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.