Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Essere Sani(t)

Unità mobile oftalmica della IAPB Italia onlus Essere Sani(t) Check-up oculistici gratuiti presso il Forum internazionale della salute 23 giugno 2010 - Ha preso il via ieri a Roma Eur la settima edizione del Sanit 2010, il Forum internazionale della Sanità, con tanto di controlli oculistici gratuiti. Oltre cinquanta i convegni previsti nei quattro giorni della manifestazione, in scena fino al 25 giugno, a cui prenderanno parte complessivamente circa 250 relatori. L’evento è stato inaugurato ufficialmente dal Ministro della Salute Ferruccio Fazio, con brevi interventi del Ministro della Gioventù Giorgia Meloni e del Governatore del Lazio Renata Polverini (che si è presentata in stampelle).Da sinistra i Ministri Giorgia Meloni e Ferruccio Fazio, il Governatore del Lazio Renata Polverini (Roma, 22 giugno 2010 presso il Sanit) Proprio oggi, non a caso, il Ministero della Salute ­– che ha proposto un nuovo Piano Nazionale della Prevenzione – ha organizzato un convegno dedicato a quest’ultimo tema. “Nel Lazio si chiedono ai cittadini dei ‘sacrifici’ ­– ha incalzato il Ministro Fazio riferendosi ai tagli previsti anche a livello nazionale –, ma soprattutto si chiede di comprendere”. Secondo il titolare del dicastero è importante dare spazio a nuove iniziative sanitarie (“bisogna creare strutture territoriali dove i cittadini vengono accolti”), così come all’assistenza domiciliare e ai farmaci generici (che in Italia, ha ricordato il Ministro, si impiegano in misura del 10% contro una media europea del 40%). Inoltre, è fondamentale – sempre a giudizio di Fazio – prestare particolare attenzione all’invecchiamento della popolazione e allo sviluppo delle nuove tecnologie mediche. Check-up oculistico gratuito presso il Sanit (IAPB Italia onlus)A livello di prevenzione si punta regionalmente a un Piano che, secondo il Governatore del Lazio Polverini, “sarà importante, che coinvolgerà non solo tutte le strutture sanitarie, ma anche le tante associazioni che già da sole vanno in quella direzione. Però, per fare buona prevenzione, bisogna informare e formare: informare i cittadini e formare gli operatori; e bisogna rendere la prevenzione esigibile e, quindi, raggiungibile. Questo significa, quindi, allargare la nostra struttura di territorio”. Per fare attivamente prevenzione è tra l’altro presente in questi giorni, di fronte al Palazzo dei Congressi di Roma, una Unità mobile oftalmica dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus: c’è la possibilità di effettuare controlli oculistici gratuiti fino al 25 giugno dalle 10 alle 17 (è consigliabile recarsi in piazza Kennedy nelle prime ore della mattinata fino ad esaurimento numeri: per informazioni contattare l’800-068506 tutti i giorni feriali dalle 10 alle 13).

Link utile: Sanit


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.