Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Emergenza disabilità

Emergenza disabilità Il 3 dicembre si è celebrata con l’Oms la Giornata mondiale dei disabili: sono 650 milioni nel mondo Una persona su dieci nel mondo è disabile: a sostenerlo è l’Oms, che il 3 dicembre ha celebrato la Giornata mondiale dedicata ai portatori di handicap. In tutto si calcola che i disabili siano 650 milioni. Secondo le stime preliminari Oms del 2010 i ciechi sono 40 milioni e gli ipovedenti 245 milioni. A livello oculistico le principali cause sono la cataratta (53% dei disabili visivi), il glaucoma (9%) e la degenerazione maculare legata all’età (6%).Non vedente con accompagnatore Questa mole enorme di individui richiede assistenza sanitaria e riabilitazione, a cui dovrebbero avere accesso: “La giornata mira a promuovere le tematiche della disabilità – scrive l’Organizzazione mondiale della sanità – e a mobilitare il sostegno in favore della dignità, i diritti e il benessere delle persone con disabilità. Cerca anche di accrescere la consapevolezza dei progressi che possono derivare dall’inclusione delle persone con disabilità in tutti gli aspetti della vita”. L’obiettivo dell’Oms è principalmente quello di migliorare la qualità della vita dei disabili. L’attuale piano d’azione è quinquennale e giunge sino al 2011, concentrandosi anche sulla necessità della riabilitazione. “Le cause più comuni di menomazione e disabilità – si legge nel piano d’azione – includono malattie croniche come il diabete, malattie cardiovascolari e cancro”. Tra l’altro il diabete può causare seri danni alla retina (vedi retinopatia diabetica ). Notizia pubblicata il 30 novembre 2010. Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2010.

Fonte: Oms

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.