Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Dieta a base di pesce contro l’AMD

Forma secca della degenerazione maculare legata all'età (attualmente considerata non trattabile con farmaci)Dieta a base di pesce contro l’AMD La retinica degenerativa può essere contrastata assumendo omega-3 10 dicembre 2010 - Retina più sana… grazie al pesce e ai frutti di mare. Se il fine tessuto fotosensibile dei nostri occhi ha bisogno, per nutrirsi, di vitamine e sali minerali, non ci si può dimenticare dei celebri omega-3 che si possono assumere mediante un’apposita dieta ittica. La quale, secondo uno studio americano, fa particolarmente bene alla macula, il centro della retina. Così è più difficile che progredisca una malattia come la degenerazione maculare legata all’età ( AMD ) nella sua forma più comune, detta ’secca’ o ’atrofica’, che ai suoi ultimi stadi può compromettere la visione centrale. Test di Amsler: i malati di AMD osservano una deformazione delle linee rette in prossimità del centro del campo visivo e una macchia più scura o di non visione Che gli omega-3 abbiano un effetto protettivo è stato confermato mediante un questionario compilato quasi da 2.400 persone di età compresa tra i 65 e gli 84 anni (su un campione casuale di 2520 individui). La maggioranza di esse non soffrivano di AMD (1.942 persone), mentre le altre ne erano affette in misura variabile: 227 avevano una forma precoce, 153 intermedia e 68 avanzata. “Il nostro studio – ha affermato Sheila West della Johns Hopkins School of Medicine – corrobora scoperte precedenti secondo cui assumere pesce e frutti di mare ricchi di omega 3 può proteggere dalla forma avanzata di AMD”: mentre generalmente i partecipanti dello studio assumevano almeno una porzione di pesce o di frutti di mare ogni settimana, le persone affette dalla forma avanzata di AMD erano significativamente inclini ad assumerne una quantità inferiore.

Link utile: AMD Onlus

Fonti: American Academy of Ophthalmology, Ophthalmology.


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.