Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Dialoghiamo nel buio

Dialoghiamo nel buio A Genova si può entrare nel mondo dei ciechi grazie a un percorso speciale 10 gennaio 2012 - Una mostra tutta al buio è in corso a Genova. La luce è spenta per entrare direttamente nel mondo dei ciechi. “Dialogo nel Buio” è, per l’esattezza, un percorso sensoriale di 45 minuti dove i visitatori compiono un viaggio nell’oscurità per capire come si possa percepire diversamente il mondo. “Dialogo nel Buio” non è solo una simulazione della cecità, ma anche un modo per ampliare i propri orizzonti conoscitivi, sperimentando la profondità della comunicazione in assenza della luce. La mostra è un invito a scoprire, quindi, una nuova dimensione multisensoriale, un modo per far incontrare il mondo dei vedenti con quello dei non vedenti. “A piccoli gruppi – spiega l’Istituto Chiossone, ideatore dell’iniziativa – si è accompagnati da guide non vedenti attraverso ambienti nell’oscurità che, in completa sicurezza, riproducono situazioni reali di vita quotidiana nelle quali occorre imparare ‘un altro vedere’: non si usano gli occhi ma i sensi del tatto, dell’udito, dell’olfatto e del gusto. Un percorso fuori dal comune dove non c’è niente da vedere, ma molto da imparare. E da capire. Idee e percezioni non visive che appartengono alla cultura dei ciechi diventano il punto di partenza per scoprire l’invisibile intorno a noi”. L’iniziativa, fa sapere l’Istituto Chiossone, proseguirà sino al prossimo luglio.

Fonte: Istituto David Chiossone


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.