Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Dendriti “intelligenti”

NeuroneDendriti “intelligenti” Studiata in diretta nelle cavie l’attività della corteccia visiva: esistono impulsi locali rigenerativi 13 novembre 2013 - Agiscono come minuscoli dispositivi di calcolo biologici: riescono a rilevare e ad amplificare specifici tipi di input, selezionando in questo modo le informazioni. Sono i dendriti, ramificazioni minori dei neuroni, che hanno un’insospettata “intelligenza”. È quanto sostiene un’équipe angloamericana di ricercatori che ha recentemente pubblicato una lettera su Nature on-line .Neurone della corteccia visiva di topo al microscopio (evidenziato mediante colorante Gli impulsi dendritici aumentano la selettività della risposta neuronale a uno stimolo visivo. I ricercatori sono riusciti a registrare direttamente in vivo – mentre si verificava l’elaborazione sensoriale – l’attività dendritica dei neuroni della corteccia visiva primaria sia in cavie anestetizzate che in quelle vigili. Insomma, è stato effettuato un monitoraggio in diretta dell’attività dendritica della corteccia visiva dei topi, che ha rivelato una sorprendente “intelligenza” di tipo locale. La stimolazione visiva ha provocato impulsi dendritici rigenerativi distinti dai potenziali d’azione.

Fonte: Spencer L. Smith, Ikuko T. Smith, Tiago Branco & Michael Häusser, “Dendritic spikes enhance stimulus selectivity in cortical neurons in vivo”, Nature (Letter) doi:10.1038/nature12600, published online 27 October 2013


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.