Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Creato un modello genetico dei recettori retinici

Diabete: retina malataCreato un modello
genetico dei recettori retinici
Serve per studiare la retinopatia diabetica

2 ottobre 2008 - La battaglia contro la cecità non deve
finire in un vicolo cieco. Per questo vengono condotte ricerche che possono
dare risultati indispensabili per il progresso delle cure medico-oculistiche. ù
questo il caso di uno studio condotto dall’Università dell’Oklahoma (Usa), dove
è stato ricreato un modello della retina utilizzando tecniche genetiche.

Lo scopo è
quello di studiare come il diabete incida sulla salute oculare: si può
diventare ciechi aIl diabete va tenuto sotto controllo causa della retinopatia diabetica se la malattia non viene
diagnosticata e curata per tempo. I ricercatori sanno che i recettori
dell’insulina - sostanza che nei casi più gravi viene somministrata
artificialmente - funzionano male nei diabetici, ma non è chiaro il motivo per
cui questo avvenga.

I ricercatori stanno concentrando la loro attenzione sui recettori dell’insulina che
si trovano nei bastoncelli, fotorecettori retinici impiegati soprattutto nella visione con poca luce e in
quella laterale nonché per vedere oggetti in movimento.

“Speriamo -
ha affermato l’oculista
Raju Rajala dell’Università dell’Oklahoma - di condurre test su sostanze farmacologiche e terapeutiche per
verificare se possano allungare la vita dei recettori e, quindi, ritardare o
prevenire la cecità. Queste terapie possono comprendere l’assunzione di
compresse o una terapia genica per riattivare i recettori”.

Fonte:
Eureka su National Eye Institute e National
Institutes of HealthStudio
originale pubblicato su:
the Journal of Biological Chemistry

Numero
Verde di assistenza oculistica (tutte le mattine dei giorni feriali, dalle 10
alle 13). Risponde un medico oculista se si scrive anche nel forum del sito della IAPB Italia
onlus
.
Nota: per variare la dimensione dei caratteri
premere il tasto Ctrl assieme ai tasti +/- oppure girare la rotellina del mouse
mentre si tiene premuto il tasto Ctrl.

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.