Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Cinque tipi di recettori per i colori e il movimento

Colibrì (PD Photo.org)Cinque tipi di recettori per i colori e il movimento Gli uccelli hanno una visione quadricromatica, mentre gli esseri umani tricromatica 17 febbraio 2010 - Gli uccelli battono gli esseri umani nella visione dei colori. La loro retina può, infatti, contare su quattro tipi di coni sensibili (violetto e parte dell’ultravioletto, blu, verde e rosso), mentre quella degli esseri umani possiede unicamente questi ultimi tre. Inoltre, i volatili hanno un quinto tipo di cono doppio, deputato unicamente alla percezione degli oggetti in movimento. I cinque fotorecettori della retina del pollo sono distribuiti in mosaici ordinati collegati tra loro: è questa la descrizione che ne hanno fatto gli scienziati del Dipartimento di Patologia e Immunologia della Washington University School of Medicine (St. Louis, Usa), che sono rimasti colpiti dalla sua Rosso, verde e blu (RGB) generano una luce bianca quando si sovrappongonocomplessità strutturale. Gli occhi dei volatili sono particolarmente sofisticati. Ad esempio, nella retina della maggior parte degli uccelli si trovano delle strutture specializzate soprannominate “occhiali da sole cellulari”: nel cono c’è una sorta di goccia d’olio che funge da lente e filtra le lunghezze d’onda indesiderate. Gli scienziati hanno usato proprio queste gocce per individuare i coni e si sono resi conto che quelli dello stesso tipo non sono mai collocati vicini. Si suppone che l’elevata sensibilità cromatica degli uccelli sia dovuta all’importanza della ricerca del partner – spesso basata sul colore della livrea – e della ricerca del cibo (bacche e frutta: il grado di maturazione è indicato dal colore). Questi studi, sostiene Joseph C. Corbo – direttore dello studio pubblicato su Plos One –, potranno contribuire alla ricerca dell’impiego delle staminali retiniche e di altri trattamenti, col fine di curare le quasi 200 malattie genetiche che possono causare diverse forme di cecità. Vedi anche: daltonismo . Referenza originale: Kram YA, Mantey S, Corbo JC. “Avian cone photoreceptors tile the retina as five independent, self-organizing mosaics”. PLoS One, Feb. 1, 2010.

Fonti: Washington University (St. Louis), PLoS One.

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.