Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Eventi

Check-up gratuiti a Vicenza

Combattere l’oscurità

Il 25 maggio a Vicenza controlli gratuiti della vista, un bar al buio e possibilità di provare un bastone elettronico per orientarsi
Sottoporsi a un check-up oculistico gratuito, prendersi un caffè nell’oscurità completa per capire il mondo dei ciechi, sperimentare un bastone elettronico e godere della compagnia dei cani guida. Sono queste alcune delle esperienze vissute da chi, il 25 maggio 2014, a Vicenza si è recato in piazza dei Signori e ha partecipato a un’iniziativa innovativa. Un’Unità mobile per esaminare la vista L’appuntamento – organizzato dal Lyons Club vicentino in occasione del suo Congresso Nazionale – si è avvalso della collaborazione dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus, che per tale occasione ha messo a disposizione dei cittadini un’Unità mobile oftalmica in cui sottoporsi a controlli della vista. Come vive un cieco o un ipovedente? Dal canto suo l’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Vicenza ha partecipato col Gruppo sportivo non vedenti, il Libro Parlato, e informato su come un cieco e un ipovedente grave possano condurre una vita normale. Un modo per avvicinare i due mondi: quello dei vedenti a quello dei disabili visivi (questi ultimi sono spesso penalizzati nella vita quotidiana e andrebbero compresi meglio da chi vede).

Pagina pubblicata il 9 maggio 2014.

Ultima modifica: 26 maggio


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.