Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Cataratta non operata

Unità mobile oftalmica al Sanit di RomaCataratta non operata

Ecco i dati raccolti al Sanit:
51 anni di media, il 6,9% dei pazienti affetti da cataratta

15 luglio 2009 - La cataratta è stata la prima
malattia diagnosticata durante i controlli oculistici di base effettuati a Roma
per il Sanit, il sesto forum internazionale dedicato alla salute. I check-up si
sono svolti grazie all’Unità mobile oftalmica dell’Agenzia internazionale per
la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus dal 23 al 26 giugno.

Su 319 persone sono stati osservati 22 casi di cataratta
(6,9%) in persone che avevano mediamente 69 anni contro una media di 51 anni di
tutti i pazienti visitati (secondo l’Istat la percentuale nazionale scende al
5% tra gli over 65). Non a caso la patologia è considerata la prima causa al
mondo di disabilità visiva (39% dei casi secondo l’Oms, generalmente operabili;
ma spesso non si può effettuare l’intervento per problemi economici, per
mancanza di attrezzature e di oculisti). Inoltre, sono stati diagnosticati 8 casi di
congiuntivite (allergica nella metà dei casi) e 3 di calazio.

Comunque, in generale l’acuità visiva riscontrata è stata, in media 8,49 decimi all’occhio destro e 8,64 all’occhio sinistro. Gli oculisti del Policlinico Umberto I-Università Sapienza di Roma
hanno effettuato un controllo di primo livello, consigliando - se necessario -
una visita oculistica approfondita.

Per i dati nazionali consultare il sito del Ministero del Lavoro e della
Salute cliccando qui.


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.