Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Antibiotici, usateli con cautela

Ministero della Salute (sede centrale)Antibiotici, usateli con cautela Troppe autoprescrizioni e abuso di questi farmaci in Italia. Lo si è evidenziato ieri al Ministero della Salute 18 novembre 2010 - è tra i Paesi dell’Unione europea con più alto consumo di antibiotici e tasso di antibioticoresistenza. Parliamo del nostro Paese, dove imperversano le autoprescrizioni: quattro italiani su dieci assumono antibiotici in questo modo. Questo è il dato dell’Istituto Superiore di Sanità, riferito allo scorso anno, evidenziato ieri dal Ministro della Salute Ferruccio Fazio in una conferenza stampa che si è tenuta presso il suo dicastero. “Meno cure ‘fai da te’ – ha ammonito Fazio –, seguite i consigli del medico e rispettate la durata della cura”. Ferruccio Fazio (Ministro della Salute) Uno studio dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) stima intorno a 413 milioni di euro la spesa evitabile legata a consumi non appropriati degli antibiotici in Italia (riferiti al 2009). La campagna presentata è intitolata Antibiotici, difendi la tua difesa. Usali con cautela ed è stata realizzata dall’Aifa in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità (ISS). Il Ministero della Salute ha concesso il suo patrocinio. L’iniziativa è nata dalla consapevolezza che lo sviluppo dell’antibioticoresistenza in Italia e in tutti i Paesi europei, legato all’incremento e all’uso inappropriato degli antibiotici, costituisce un problema di particolare rilievo per la tutela della salute dei cittadini.

Fonti: Ministero della Salute, Sanità News.


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.