Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Abruzzo, ok al Centro di ricerca per la vista

Presentazione del Centro di ricerca per la vista presso Expo di Milano (29 agosto 2015)Abruzzo, ok al Centro di ricerca per la vista Un Polo tecnologico mira a soluzioni terapeutiche per trattare malattie oculari rare e la sindrome dell’occhio secco 21 settembre 2015 - Decolla ufficialmente un progetto già presentato lo scorso 29 agosto presso l’Expo di Milano. È nato, infatti, il Centro di ricerca e innovazione “Abruzzo regione della vista” con l’approvazione, la settimana scorsa, di una delibera della Giunta regionale (proposta dal Presidente della Regione Luciano D’Alfonso). Di fatto è stato dato il via libera all’accordo per la creazione di un Polo che vede, quali promotori, la Regione Abruzzo, il Centro di eccellenza regionale in oftalmologia dell’università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, un Polo d’innovazione chimico-farmaceutico e un’importante azienda farmaceutica. Il Polo tecnologico avrà l’obiettivo strategico di sviluppare nuove soluzioni terapeutiche per trattamento di alcune malattie rare (come la retinite pigmetosa) e della sindrome dell’occhio secco.

Fonte principale: Quotidiano Sanità


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.